Come Investire online da Casa

Il trading online

Negli ultimi anni si sente sempre più spesso parlare di trading online e di come sia possibile investire online da casa potendo ottenere interessanti profitti in maniera relativamente semplice e immediata. Prima di evidenziare quali sono le modalità di investimento, ossia di trading che possono essere effettuate senza rischiare il proprio capitale, è tuttavia necessario specificare alcuni importanti elementi.

Investire online non significa scommettere, ma mettere a frutto il proprio denaro nei mercati e nelle borse di tutto il mondo. Per questo motivo è fondamentale avere almeno delle conoscenze di base sugli andamenti dei mercati e sulle differenti modalità di investimento. Va comunque specificato che le competenze di base, utili ad iniziare un’attività di trading, oggi possono essere facilmente ottenute tramite le numerose e interessanti guide online, nonché grazie alla formazione gratuita che i diversi broker propongono ai propri traders.

Come scegliere una Piattaforma di Trading

A seconda dei mercati e degli asset con cui si intende portare avanti il proprio trading è necessario ricordare che il primo passo necessario per investire online da casa è quello di scegliere un broker. Il broker è un intermediario che mette in comunicazione il trader e il mercato e, nel caso del trading online, si tratta di una piattaforma che permette di operare all’interno dei mercati, aprendo e chiudendo posizioni degli asset in cui si investe.

I diversi broker possono essere autorizzati al trading di Forex oppure al CFD trading o ad operare con entrambe le tipologie di investimenti. Ancora, alcuni broker permettono di effettuare investimenti online nel mercato delle materie prime, o nel trading di criptovalute.

Quando si seleziona il broker, quindi, ci si deve assicurare che esso sia autorizzato per il tipo di investimenti e mercati a cui si è interessati. Inoltre, è fondamentale assicurarsi che sia un broker sicuro, ossia riconosciuto dai principali enti di regolamentazione del trading online, come la CySEC, la BaFIN o, per quanto riguarda il trading italiano, la CONSOB.

Forex Market, CFD o criptovalute?

I neofiti del trading potranno trovare particolarmente interessante e relativamente semplice giocare in borsa con alcune specifiche tipologie di mercato e asset. Ad esempio, il Forex Market e il trading di CFD sono due dei più comuni modi per investire in borsa anche quando non si hanno competenze elevate in economia e nei mercati finanziari. Se volete sapere come investire online da casa in maniera proficua allora potrete puntare sul trading di criptovalute. Va però sottolineato, come già accennato prima, che non sempre i broker permettono di operare contemporaneamente su tutte e tre le tipologie di mercati.

Gli investimenti in borsa tramite Forex Market sono probabilmente quelli più comuni e semplici da realizzare, visto che si basano sul rapporto di prezzi tra due differenti valute. I trader alle prime armi potranno scegliere le valute più comuni, come la coppia dollaro americano ed euro (USD/EUR) oppure euro e sterlina inglese (EUR/GBP). In questo modo avranno maggiore possibilità di conoscere gli andamenti dei mercati visto che si tratta di valute molto monitorate. Optare per valute minori, invece, può rendere il trading online più complesso.

Anche il trading di CFD presenta una serie di interessanti proposte di investimento. I CFD, o Contratti per Differenza, permettono infatti di investire in borsa su titoli e azioni pur non possedendoli fisicamente. Ancora, si può investire in CFD su materie prime, come oro o petrolio semplicemente scegliendo broker che permettono di effettuare questo tipo di investimento.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *